Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da 2017

Analisi sulla stagione del Venezia e il suo futuro, molto probabile, in serie A

Approfittando della sosta del campionato di serie "B" volevo concentrare la mia attenzione sul momento del Venezia proponendovi dei semplici quesiti a cui spero darete risposta.
Allego anche una seconda mail in cui fornisco le mie personali risposte . Se volete commentare anche quelle, sarò ben felice di leggere le vostre sensazioni .
1) Credete che il Venezia quest'anno ce la faccia a tornare subito in serie " A " ?
La promozione è ad un passo , non nascondiamocelo . E' anche vero che le partite con Ravenna , Pistoiese ed Empoli sono da vincere , ma non scordiamoci che col Chievo non è poi così scontata . Penso che ricorderai meglio di me come finì all ' andata col rigore di Maniero sbagliato proprio alla fine . . . Comunque questo dovrebbe essere uno stimolo in più per vendicarci dell'andata . 
Sul fatto del cuore da metterci non ci piove, il cuore da solo non basta mai , ma senza si va davvero poco lontano . . . ( Brescia - Inter inse…

brescia juventus 4-0

"Lunga vita a Trezeguet" Puo' sembrare irriverente ma il risultato della Juve vittoriosa per 4 a 0 sul Brescia non è fedele a quanto visto sul campo. Con i se e con i ma non si va da nessuna parte, ma, molto probabilmente se il Brescia concretizzava una delle tre nitide palle-gol capitategli ai primi minuti, il risultato avrebbe potuto prendere una piega diversa.
Lippi, su Thuram deve prendere una decisione definitiva: non puo ogni partita o addirittura nel corso della stessa cambiargli posizione; fare il laterale comporta dei movimenti totalmente diversi dal fare il centrale, ed occorre più fiato e piede sensibile nel crossare. Al momento della costruzione della squadra, il tecnico viareggino, come nell' Inter si è scordato di farsi acquistare i laterali di centrocampo. Mancando Zambrotta, infatti, la manovra si sviluppa solo centralmente diventando così molto prevedibile. 
Davids inoltre, con il Tacchinardi sottotono di questo periodo deve essere il tit…

FIFA 17 - CINA – COSTARICA - fin

All’ingresso in campo delle due squadre il momento degli inni nazionali è stato veramente particolare. Io assistevo la partita in una sala del mia scuola calcio con più di mille ragazzi. Tutti in piedi a cantare l’inno di cui la prima parola è QI LAI (alzati).
Qui l’inno lo conoscono tutti. A scuola ogni giorno prima dell’inizio delle lezioni viene issata la bandiera Nazionale e cantato l’inno.
TelEvisioni, giornali radio, parlano continuamente dei Mondiali FIFA, con dirette, interviste, notizie sulle nazionali avversarie, ecc.
Sono partite anche le scommesse su chi vincerà il Mondiale FIFA.
Ogni due giorni vengono giocate le sei partite in programma a cui per ogni risultato viene assegnato a una quota.
Si possono scommettere da un minimo di 2 Remimbi ad un massimo di 100 (270.000 Lire)
Favorita e’ L’Argentina, con l’Italia al terzo posto. Ora si aspetta il Brasile, dal quale si chiede di non fare come la Germania nel primo match, perdere, si, ma con poche reti.
Da segnalare …